Volunteer World
Open navigation

Volontariato in Perù

Fai volontariato in Perù, il "cuore dell'impero Inca", e scopri un paese con una storia e una cultura ricca come le sue foreste pluviali...

Top 20 di 114 progetti

Filter
Excellent 4.8 (6)
255  weekly fees · 1  ‑  50  weeks · Age  14+ · Has Wifi

Support the permanent employees at the local zoo in the Peruvian Central Andes with various daily tasks like taking care of animals.

Airport Taxi
Housing
Food
Details
Perfect 4.6 (5)
35  weekly fees · 2  ‑  12  weeks · Age  18+ · Has Wifi

We are a new rescue centre, and the first one in the Sacred Valley of the Incas (Peru), so your contribution will make a massive difference to the welfare of stray dogs.

Airport Taxi
Housing
Food
Details
Show All 114 Programs

Volontariato in Perù

Perù - il "cuore dell'impero inca" - è noto per la sua ricca storia culturale. L'escursione sul Sentiero Inca a Machu Picchu è una lista di cose da non perdere! La natura lussureggiante e ricca di questo paese offre così tante attività diverse come il rafting, il trekking e la mountain bike. Questa è davvero la destinazione di viaggio perfetta per gli avventurieri e i volontari! La cordialità dei peruviani ti motiverà ogni giorno a dare e sostenere le comunità rurali locali. Questa è la tua occasione per essere l'esploratore significativo che hai sempre voluto essere!

Se chiedi ai volontari delle loro esperienze di volontariato in Perù, le risposte sono più o meno le stesse: il Perù è un paese che impressiona tutti per la sua diversità naturale unica, i suoi colori vivaci e la sua gente meravigliosa. Vieni a scoprire i segreti e le meraviglie della storia Inca, per esempio nell'antica città di Cusco, e aiuta gli altri volontari a fare un cambiamento unendoti a una delle varie opportunità di volontariato che il Perù ha da offrire. Quindi, se hai intenzione di prenderti una pausa e di fare qualcosa di significativo durante quel periodo, devi assolutamente prendere in considerazione l'attività di volontariato in Perù!

Lavoro di Volontariato in Perù

Anche se l'economia del Perù si è sviluppata negli ultimi anni ed è abbastanza forte, la scala di povertà del paese raggiunge ancora circa il 25% e la disuguaglianza è piuttosto comune. Quindi, c'è ancora molto lavoro da fare e sono necessari molti volontari. Il Perù offre una varietà di progetti sociali locali che si adattano ai diversi interessi e alle diverse capacità di ogni volontario, in modo che possano entrare a far parte delle squadre che già lavorano in loco. Tra i vari progetti sociali che il Perù offre, si può scegliere tra il volontariato nel campo dell'istruzione, dei diritti umani, del sostegno alla comunità e altri.

Sostegno al servizio della comunità

Poiché la povertà è ancora una questione importante, un obiettivo importante per le organizzazioni che lavorano in Perù è quello di aiutare lo sviluppo delle comunità rurali. Questo, da un lato, per sostenere la situazione attuale della popolazione locale e, dall'altro, per fornire loro progetti e opportunità sostenibili. Le organizzazioni di volontariato locali offrono la loro guida e il loro aiuto nei seguenti settori:

  • Cultura e arte
  • Assistenza all'asilo nido
  • Orfanotrofi
  • Assistenza sociale

Prima di decidere di fare volontariato in un orfanotrofio in Perù, però, assicurati di essere preparato per il tuo compito e di capire cosa aspettarti. Per questo motivo, è essenziale che i volontari abbiano competenze adeguate. Altrimenti potresti mettere a rischio te stesso e i bambini. Pertanto, se desideri lavorare come volontario in un orfanotrofio in Perù, devi soddisfare almeno uno dei seguenti requisiti:

  • esperienza di lavoro con bambini traumatizzati
  • formazione come custode di bambini
  • formazione come psicologo
  • formazione come assistente sociale

Sostenere le ONG locali

Il Perù è considerato una delle economie del mondo in più rapida crescita, soprattutto con i luoghi di viaggio come Cusco. E anche se le politiche del governo hanno permesso al Perù di migliorare le sue condizioni economiche, c'è ancora spazio per un miglioramento. Circa 8 milioni di persone lottano ancora per sopravvivere ogni giorno. La povertà è particolarmente dura tra le comunità indigene. Infatti, le statistiche mostrano che la povertà rurale nazionale è superiore al 50%; e le persone che vivono nelle regioni più remote ne sono maggiormente colpite.

Quindi, cosa puoi fare per aiutare? Se sei interessato ad aiutare queste comunità, c'è una vasta gamma di opportunità di volontariato in Perù che richiedono le tue conoscenze e competenze:

  • Marketing e IT
  • Sviluppo del business
  • Gestione delle ONG

Partecipando, ti assicurerai che questi progetti sociali riceveranno risorse sufficienti per continuare il loro lavoro, e aiuteranno direttamente o indirettamente le comunità che ne hanno più bisogno.

Tra le tue diverse funzioni di volontario in Perù, aiuterai le nuove organizzazioni sociali ad ampliare le loro relazioni commerciali e a migliorare la qualità del loro lavoro. Con le tue competenze e una grande motivazione, potrai aiutare i vari progetti che lavorano con le comunità locali a migliorare le loro strategie di marketing, i processi amministrativi e a coordinare i loro diversi compiti.

Insegnare in Perù

Sebbene il Perù abbia un sistema educativo consolidato, non è molto diffuso nella parte rurale del paese. Molti dei bambini che vivono nelle zone rurali non possono frequentare la scuola; o perché hanno bisogno di lavorare per mantenere le loro famiglie o perché non hanno accesso all'istruzione.

Scegliendo di fare volontariato in un progetto educativo sociale in Perù, sosterrai le scuole con scarse risorse nell'insegnamento, ad esempio, dell'inglese o dello sport. Aiuti a promuovere nuove prospettive per gli studenti e appoggi la loro comprensione multiculturale. Oltre all'insegnamento di materie concrete, è fondamentale sostenere i bambini e soprattutto le ragazze nel loro sviluppo. Per combattere la disuguaglianza, il tuo lavoro di volontariato in Perù sarà quello di insegnare a questi bambini principi etici fin dalla più tenera età. Pertanto, puoi aiutare a prevenire potenziali intolleranze in un secondo momento della vita. Come volontario in Perù, puoi partecipare al cambiamento sociale che è già iniziato. Non sarai solo un insegnante o un allenatore, ma anche una persona di fiducia che fornisce guida e consiglia.

Conservazione degli animali e della fauna selvatica

Il Perù è un paese con ricche risorse naturali e molte specie uniche di flora e fauna da scoprire. È la patria del bacino amazzonico e di diversi parchi nazionali che rivelano una grande diversità della fauna selvatica. Purtroppo, minacce come la deforestazione, la caccia illegale e il commercio di animali domestici hanno messo in pericolo molte specie. Se hai un grande cuore per gli animali, queste sono le 3 cause principali che puoi sostenere come volontario in Perù:

  1. aiutare in un rifugio o santuario per animali
  2. fornire assistenza agli animali salvati
  3. sostegno alla cura e all'addestramento dei cavalli

Costo della vita

Il budget giornaliero suggerito per vivere come volontario in Perù è compreso tra i 21 e i 35 dollari. Questa è una stima fatta considerando il prezzo medio di alcuni dei servizi di cui potresti aver bisogno e delle cose che potresti voler acquistare. Ti dà una panoramica generale su quanto costano le cose in questo Paese, in modo da poter essere preparati e risparmiare i soldi di cui avrai bisogno.

I costi aggiuntivi che devi prendere in considerazione saranno:

Una panoramica esemplare del costo della vita di coloro che svolgono attività di volontariato in Perù (in USD, per una persona) lo è:

Cose da sapere prima di fare volontariato in Perù

Quando si viaggia in un paese diverso per un lavoro di volontariato è importante familiarizzarsi con la sua cultura e le sue caratteristiche sociali. Questo ti aiuta ad ambientarti rapidamente ed evitare malintesi. Questi sono alcuni consigli che potresti trovare utili quando ti prepari per il tuo lavoro di volontariato in Perù:

Sicurezza e precauzioni

Quando si visita un nuovo paese è sempre bene informarsi sulle leggi e sulle regole di sicurezza, per evitare spiacevoli sorprese. In generale, il Perù non è un paese che richiede misure di sicurezza severe, ma assicurati di tenere a mente i seguenti consigli:

  • Il borseggio è molto comune, quindi assicurati di avere sempre con te i tuoi effetti personali e tieni d'occhio la tua borsa o lo zaino.
  • Si consiglia di lasciare gli oggetti di valore, le carte di credito e di debito e i documenti di viaggio in una cassetta di sicurezza dell'hotel.
  • Poiché gran parte della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà, ci sono molte manifestazioni di protesta contro questo fenomeno. Queste proteste possono diventare violente. Non metterti in pericolo!
  • Uno zaino vecchio e sporco con contenuti preziosi è più sicuro di uno nuovo con dentro vestiti vecchi. Spesso è bene non sembrare troppo ricchi.
  • Guidare in Perù può essere un caos totale. Quindi, se hai intenzione di guidare in Perù, assicurati di tenere sempre gli occhi sulla strada.
  • Assicurati di prendere solo taxi con licenza o " viaggi" prestabiliti dall'aeroporto. Non rischiare di essere derubati!

Quando si tratta della legge, è sempre bene ricordarlo:

  • non si può portare fuori dal paese nessun reperto archeologico senza permesso.
  • non si dovrebbero scattare foto di azioni militari o del personale. È altamente penalizzato!
  • piccole quantità di droghe per uso o possesso personale sono consentite dalla legge, dato che l'utente è in possesso di UN solo tipo di droga. L'acquisto, la vendita o il possesso di più di 8g è considerato traffico illegale e può portare ad azioni legali.

Cultura e religione

In generale, la gente del Perù è molto amichevole. Tuttavia, è sempre bene fare attenzione a se stessi e ad evitare qualsiasi situazione negativa. Di seguito sono riportate alcune delle cose più importanti da sapere sulla cultura del Perù:

  • Non chiamare un indigeno locale "Indio" e non usare affatto questa parola. È un termine dispregiativo che viene spesso usato in America Latina in modo scortese.
  • Se sei americano e qualcuno ti chiama "Gringo", non prenderlo come un insulto. È una parola comunemente usata in Perù e in America Latina per indicare gli americani americani, e non è affatto usata per offendere nessuno!
  • Imballaggio leggero. Gli ascensori non sono molto comuni in Perù.
  • Il Perù non è esattamente noto per l'efficienza. Non aspettarti che le cose siano puntuali, o esattamente come intendono essere.
  • Poiché l'inglese non è molto comune al di fuori delle grandi città, la gente potrebbe darti consigli sbagliati cercando di essere amichevole.

Consigli sulla salute

Andare all'estero include sempre alcune questioni e precauzioni che devono essere prese in considerazione. I rischi per la salute durante il viaggio variano da individuo a individuo e molti dipendono dalle tue attività, dalla durata del soggiorno e dallo stato di salute generale.

  • Assicurati di essere aggiornato sulle vaccinazioni di routine prima di ogni viaggio. Queste vaccinazioni includono MMR, difterite-tetano-pertosse, varicella, polio e il vaccino antinfluenzale annuale. Inoltre, l'agenzia per la protezione della salute CDC, con sede negli Stati Uniti raccomanda le vaccinazioni contro l'epatite A e il tifo, in quanto è possibile ottenere queste malattie attraverso il cibo o l'acqua contaminati in Perù.
  • A causa delle diverse altitudini, assicurati di essere adeguatamente informato su cosa puoi fare per evitare il mal di montagna. Preparati! Testati per vedere se riesci a sopportarlo ed evita di andare nelle regioni alte se soffri di problemi cardiaci.
  • Fai attenzione al cibo dei venditori ambulanti. Pratica il buon senso: il cibo di strada in Perù può farti ammalare se non sono state prese in considerazione misure sanitarie adeguate! Non bere l'acqua del rubinetto - compra invece l'acqua in bottiglia!

Attenzione: il virus Zika è un rischio in Perù. Ciò significa che le donne incinte NON devono viaggiare o fare volontariato in Perù. Tutti i viaggiatori dovrebbero seguire le misure per prevenire le punture di zanzare durante e dopo il viaggio, come l'uso di repellenti per insetti, l'uso di maniche lunghe e pantaloni e il dormire sotto una rete per insetti.

Imballaggio degli elementi essenziali

L'ultimo aspetto che è bene sapere prima di ogni viaggio è la grande domanda: "Cosa devo mettere in valigia? Non preoccuparti, abbiamo elencato alcune cose essenziali per il tuo tempo come volontario in Perù.

  • Poncho per la pioggia
  • Camicie a maniche lunghe e pantaloni lunghi
  • Scarpe da passeggio
  • Scarpe resistenti all'acqua
  • Giacche leggere e maglioni
  • Repellente per insetti!

Chi può fare volontariato in Perù?

Avrai già notato che ci sono molti progetti diversi che richiedono competenze e abilità diverse dai loro volontari internazionali. Mentre puoi trovare i requisiti specifici per ogni progetto sui loro profili di Volunteer World, ecco alcuni requisiti generali che si applicano alla maggior parte dei progetti in Perù:

  • Devi avere almeno 18 anni per la maggior parte dei progetti di volontariato. In caso di dubbio, ti consigliamo di metterti in contatto con il responsabile del progetto locale, poiché in alcuni progetti puoi anche fare volontariato a 16 anni.
  • Devi avere un livello di conoscenza di base della lingua inglese; alcuni progetti richiedono anche una conoscenza avanzata della lingua inglese o una conoscenza di base dello spagnolo.
  • A seconda del progetto a cui sei interessato, potresti aver bisogno di fornire un controllo dei precedenti penali prima di fare volontariato.

Di quale visto ho bisogno per fare volontariato in Perù?

Sei arrivato all'ultima sezione di questa guida, che è un altro aspetto molto importante nella pianificazione del tuo viaggio: ottenere il visto di volontariato per il Perù.

Ti preghiamo di considerare che le seguenti informazioni si basano su un approccio basato sulle migliori pratiche, che è stato fatto secondo il meglio delle nostre conoscenze e in collaborazione con diverse organizzazioni di volontariato. Ecco perché dovresti assicurarti di discutere i requisiti per il visto con la tua persona di contatto su Volunteer World. In caso di dubbio, ti consigliamo anche di metterti in contatto con l'Ambasciata del Perù o il consolato del tuo paese.

Informazioni generali sull'ingresso

Ci sono alcuni requisiti generali da rispettare al tuo arrivo:

  • Si prega di controllare la validità attuale del passaporto. Il passaporto deve avere una validità di almeno 6 mesi dalla data di arrivo in Perù.
  • Assicurati che il tuo passaporto abbia almeno due pagine vuote del visto. Il Perù richiede che nel passaporto siano presenti adeguate pagine non utilizzate, che consentano di apporre i timbri necessari all'arrivo e alla partenza.
  • Si prega di verificare se è necessario un visto di transito per eventuali collegamenti.
  • Assicurati di essere in possesso di un biglietto di ritorno valido.

Pratiche consigliate per i volontari a breve e a lungo termine

Come cittadino della maggior parte dei paesi americani e dell'Europa occidentale, si può entrare in Perù con il cosiddetto visto turistico che si ottiene entrando nel paese. Con questo visto si può pianificare di fare volontariato in Perù per un massimo di 90 giorni ininterrottamente. Ecco una panoramica dei paesi che possono entrare senza visto.

Si prega di tenere presente, tuttavia, che questo è il numero massimo di giorni che non può essere prolungato una volta entrati in Perù. Se intendi rimanere più di 90 giorni, devi richiedere un altro visto. Non è più possibile rientrare nel Paese per ottenere un nuovo visto per 90 giorni. Un'altra opzione è quella di pagare una tassa di $1 per ogni giorno eccedente alla data di partenza.